Presentazione

La schizofrenia è una malattia cronica, caratterizzata da episodi acuti e periodi di relativa remissione e associata a difetti di funzionamento, disabilità, riduzione della qualità di vita e frequente compromissione dei rapporti familiari e sociali. La terapia farmacologica è rappresentata prevalentemente da antipsicotici, che sono farmaci molto diversi in termini di farmacodinamica, farmacocinetica, efficacia e tollerabilità. È dunque necessario valutare i sintomi, e clusters di sintomi, presentati da ogni paziente, per favorire una personalizzazione della terapia che tenga conto delle caratteristiche cliniche di ogni paziente e le mette in rapporto con le caratteristiche di ogni trattamento antipsicotico.

Questo evento fornirà un aggiornamento sui trattamenti farmacologici per la schizofrenia durante le sue varie fasi (acuta, mantenimento e riabilitativa), e sulle strategie per fornire ad ogni paziente una terapia fondata sulle evidenze scientifiche e, allo stesso tempo, adattata alle caratteristiche di ogni paziente. Particolare attenzione sarà rivolta alle caratteristiche dei farmaci agonisti parziali e al loro profilo di tollerabilità ed efficacia sui sintomi acuti e sulle capacità di funzionamento personale, familiare, lavorativo e sociale.

CON LA SPONSORIZZAZIONE NON CONDIZIONANTE DI

provider